lunedì 6 aprile 2015

5 motivi per cui i #selfie (mi) danno mestizia


Patisco il selfie solitario.
Scagiono l’adulto che si specchia in continuazione nel proprio smartphone cercando conferme solo se a pranzo ha mangiato rucola.

Specchiatevi in una vetrina, fate uno scatto a quello che vedete... non girate quel telefonino!
Se ci credete fino in fondo, sappiate che alla lunga i selfie diventano una connessione irragionevole e sofferente con l’altro (sé).

Cos’è quell’espressione uncina?
Un esercizio giornaliero di convergenza oculare?
Un discernimento trascendentale?
Una ricerca interiore che sale dalle narici?

Prima di scattare il prossimo selfie, cercate qualche buon motivo per resistere.Io - senza troppo rifletterci - ne elenco 5:
1. I sorrisi non sono tutti uguali, i selfie sì.

2. Ridere esageratamente è sano, fare i selfie selvaggiamente no.

3. Un sorriso genera un sorriso, un selfie genera un deriso.

4. Fotografare è bello, farsi fotografare è meglio.

5. Crederci sempre, illudersi mai.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...